Back issuesUncategorized

Volume 5, Issue 1, November 2001

Volume 5, Issue 1 – November 2001

05-1

Full Text | PDF (1,2 MB)

Thelma L. P. Dias, Ierecê L. Rosa & Bertran M. Feitoza: Food Resource and Habitat Sharing by the three Western South Atlantic Surgeonfishes (Teleostei: Acanthuridae: Acanthurus) off Paraiba Coast, North-eastern Brazil, pp. 1-10

Sommario

Sulla base del contenuto intestinale e di osservazioni subacquee, vengono analizzate la dieta e le abitudini alimentari di tre specie di pesci chirurgo dell’Atlantico sudoccidentale (Acanthurus bahianus, A. chirurgus e A. coeruleus). I dat sono stati raccolti nei pressi di tre barriere naturali e di due relitti sommersi, lungo la costa dello stato di Paraiba, nel Brasile nord-orientale. Il calcolo dell’indice di Schoener mostra che non c’è una significativa sovrapposizione alimentare tra le specie. Sono stati tuttavia osservati fenomeni di segregazione di microhabitat. Durante la ricerca del cibo, gli individui giovani di A. bahianus e A. chirurgus si uniscono in gruppi, mentre quelli di A. coeruleus hanno abitudini solitarie. Gli adulti in tutte e tre le specie formano invece gruppi intra- e interspecifici. Sono state inoltre osservate associazoni alimentari con alcune specie dei generi Halichoeres e Sparisoma e con Pseudupeneus maculatus.

Abstract | Full Text | PDF (256 KB)

5-1_Acanthurus540

 

 

 

Adult Acanthurus bahianus feeding on algae attached to the rocks at Queimado wreck, Paraíba, Brazil. Photo by B. M. Feitoza

 

 


Alexei M. Orlov, Alexei M. Tokranov, and Andrei V. Vinnikov: Additional records of scaled scuplin Archaulus biseriatus Gilbert & Burke, 1912 (Cottidae, Teleostei) from the North Pacific, pp. 11-18

Sommario

Il cottide Archaulus biseriatus Gilbert & Burke, 1912 è stato rinvenuto in tre nuove località del Nord Pacifico, e precisanete al largo delle Isole Kurili (Russia) e a nord dell’Isola di Seguam, nelle Isole Aleutine centrali (Alaska). La specie era precedentemente nota solo per gli esemplari-tipo raccolti nel Petrel Bank, Isole Aleutine, Mare di Bering meridionale e da un unico esemplare raccolto e ridescritto nelle Isole Kurili centrali, al largo dell’Isola Simushir (Yabe e Somoa, 2000). Pertanto, a questi si aggungono i nuovi ritrovamenti nelle Isole Kurili settentrionali e nelle Isole Aleutine orientali a nord di Seguam. Inoltre vengono qui presentate note sulla morfologia, l’habtat e le associazioni di Archaulus con altre specie. I dati sono corredati da fotografie degli esemplari raccolti.

Abstract | Full Text | PDF (308 KB)

5-1_Archalus540

 

 

 

Specimen of scaled sculpin Archaulus biseriatus caught off the Aleutian Islands, 122.8 mm SL (UW, uc) – fresh

 

 

 

Richard Winterbottom: Two new gobiid fish species in Trimma and Trimmatom from the Indian and Western Pacific Oceans, pp. 19-24

Sommario

In questo articolo vengono descritte due nuove specie di ghiozzi. Trimma stobbsi è un specie priva di scaglie sulla linea predorsale, ha una leggera fossa interorbitale, il quinto raggio pelvico non amificato e una ben delimitata macchia nera nella parte superiore dell’opercolo proprio davanti all’angolo posterodorsale. Trimmatom pharus ha ilcorpo coperto di scaglie, il quinto raggio pelvico non ramificato e ridotto (20% o meno della lunghezza del quarto raggio) e i primi quattro raggi pelvici ramificati. Sul capo e sul corpo sono presenti numerose striatue scure (rosse in vivo). Si ritiene che Trimmatom pharus faccia parte del complesso di specie T. eviotops. Entrambe le due nuove specie descritte abitano l’oceano Indiano e il Pacifico occidentale.

Abstract | Full Text | PDF (72 KB)

5-1_Trimma-stobbsi540

 

 

 

Trimma stobbsi n. sp., Ataoru, Indonesia. Specimen collected (BPBM 37386, 17 mm SL). Photographed underwater but probably either freshly dead or anaesthetised (scales in shoulder region apparently abraded off). Photo by J. E. Randall

 

William F. Smith-Vaniz, Ukkrit Satapoomin, and Gerald R. Allen: Meiacanthus urostigma, a New Fangblenny from the Northeastern Indian Ocean, with Discussion and Examples of Mimicry in Species of Meiacanthus (Teleostei: Blenniidae: Nemophini), pp. 25-43

Sommario

Viene presentata una chiave dicotomica per l’identificazione dei 3 sottogeneri e delle 25 specie di bavose dell’Indo-Pacifico appartenenti ai blennidi denti a sciabola del genere Meiacanthus. È inclusa anche la descrizione di una nuova specie, Meiacanthus urostigma, sulla base di esemplari raccolti nelle Isole Surin e a nord di Sumatra, un’area ricca di specie endemiche, originatasi grazie ad abbassamenti del livello del mare durante le glaciazioni. La nuova specie si distingue principalmente per la livrea di marrone chiaro uniforme, attraversata da una sottile stria scura che dal muso si estende fino al peduncolo caudale, di un vivace giallo-arancio, dove viene interrotta e sostituita da una macchia nera allungata. Si tratta della seconda specie del sottogenere Allomeiacanthus (specie-tipo Meiacanthus ditrema Smith-Vaniz). Questo sottogenere si contraddistingue per avere una ghiandola boccale tossica in posizione ventrale e incapsulata nell’osso dentale, per l’assenza della linea laterale e per avere solo 2 pori (3 negli alri sottogeneri) nelle serie mandibolare e post-temporale. Gli indivdui giovani assumono colorazione mimetica simile ad individui della stessa taglia di pesci cardinale della specie Cheilodipterus quinquelineatus. Viene discusso il mimetismo del genere Meiacanthus e vengono mostrate fotografie di alcune coppie mimetiche.

Abstract | Full Text | PDF (548 KB)

5-1_Meiacanthus540

 

Meiacanthus urostigma n. sp., female, 27.2 mm SL, paratype, Surin Neur Island. Photo by U. Satapoomin

Previous post

Halichoeres brasiliensis (Bloch, 1791), a valid wrasse species (Teleostei: Labridae) from Brazil, with notes on the Caribbean species Halichoeres radiatus (Linnaeus, 1758)

Next post

Food Resource and Habitat Sharing by the three Western South Atlantic Surgeonfishes (Teleostei: Acanthuridae: Acanthurus) off Paraiba Coast, North-eastern Brazil

The Author

Rossella

Rossella

No Comment

Leave a reply